La Leggenda dei 5 Anelli

Ciao.
Qualcuno mi sa indicare il miglior regolamento per giocare nel Rokugan l’ambientazione de La Leggenda dei 5 Anelli?
Sarebbe ottimo se chi consiglia avesse esperienza concreta del Regolamento in questione.

Se pongo la domanda è naturalmente perchè considero francamente ingiocabile il regolamento ufficiale da poco edito dalla NeedGames.

C’ho provato lo giuro. Non funziona.

Grazie.

2 Mi Piace

Dirò una cosa ovvia, forse. Ognuno cerca cose diverse in un GdR. Immagino che, ispirato da un’ambientazione in stile Sengoku giapponese, qualche gruppo potrebbe immaginare un gioco molto zen, totalmente guidato dallo spirito guerriero che muoveva i samurai.
Qualcuno potrebbe aspettarsi infiniti intrighi di palazzo, là dove se metti mano ad una spada hai praticamente già fallito, e devi far crescere la tua Casata, e tu come singolo PG non sei importante.
Qualcun altro potrebbe aspettarsi una variante dei classici anime shonen alla Fate / Stay Night, dove tutto il Background è solo una scusa per darsele di santa ragione fra piccoli party uniti da una temporanea tregua.

Ognuno di questi modi di interpretarlo spinge verso regolamenti totalmente differenti.

1 Mi Piace

e c’hai ragione !

In effetti credo che l’obiettivo sia giocare il mood proprio di quell’ambientazione: Casate tipiche del periodo Edo, con un forte accento sul contrasto fra Dovere e Desiderio (e quindi con una forte strizzata d’occhio ai triangoli amorosi e alla romance jappo) e intrighi diplomatico-politici per la scalata al potere.

Unico appunto in dissonanza… le abilità marziali e magiche non dovrebbero essere pura fiction o del tutto marginali, ma strumenti se non primari comunque efficaci e diversificati per raggiungere gli scopi detti sopra.

Mmm… non so… forse non focalizzo bene nè per voi nè per me.

Riprendo il Thread per questo motivo:

Credo di aver letto su “giochi dal Nuraghe” che Luca Maiorani sta sviluppando un hack di Fantasy World del buon Piroddi Hasimir proprio per giocare l’ambientazione dei 5 anelli o simile.

Nessuno ne sa qualcosa?
Si potrebbe collaborare alla cosa?

Direi che possiamo solo evocarlo: @Luca_Maiorani, scelgo te!

Dall’ultima volta che gliene ho parlato, mi pareva molto disponibile a parlarne con altri.