L'Occultista: Playtest PbF

Separato dalla discussione originale.

Scritto originariamente da @Hasimir :

When you try to convince someone to agree and go along with you >>>

<<< clarify what you want them to do. They will ponder their opinions, desires, motivations and then choose:

  • yes , they are convinced and will go along with you unless or until something betrays the reasons you gave them.
  • no , they hesitate, haggle, or refuse … so you must roll+ INTENSE.

Il tuo scopo è già chiarissimo, e come lo fai è stato ben descritto.
Il tizio però appare restìo a darti retta. È ovviamente ostile e guardingo. Quindi devi tirare :slight_smile:

For NPCs:

  • 10+ = be it grudgingly or happily their answer becomes yes as above
  • 7-9 = their words or actions convey a way to get a yes ; the World will express it clearly . If you can’t or won’t comply, the World performs a Soft Reaction
  • 1-6 = World Reaction

Varlak dei Serpenti - Occultista
Detengo la segreta conoscenza che mi permette di manipolare la realtà. La mia fonte di potere sono antichi riti e preghiere, dedicate a Siderius, il dio dimenticato della notte.
A insegnarmi questi riti segreti è stato mio padre; sin da piccolo ha visto in me il suo erede e la scintilla di potere che appare solo una generazione ogni 10. Per questo, non ho avuto una vera infanzia: ho trascorso il mio tempo da bambino e la mia adolescenza a studiare ed esercitarmi. Inoltre, ogni ciclo lunare la mia carne è stata incisa con inchiostro: il mio corpo è ricoperto completamente di tatuaggi tribali e lingue dimenticate.
Ammiro la determinazione di mio padre, la sua sete di potere e l’essere disposto a sacrificare me, suo primogenito, e la mia libertà per poter arrivare ai suoi obiettivi sfruttando il potere che fluisce nel mio corpo.
Odio mio padre per ciò che mi ha fatto e ciò di cui mi ha privato. Neppure ucciderlo è bastato a placare questo odio.

Diciamo che Valkar, con Ranger e Warrior al seguito, è una MouseGuard al servizio della città. State cercando un serial killer (o qualcosa di simile).
Immaginiamo una scena qualsiasi.
Non so…

Il sospetto è in taverna, distratto in qualche modo.
Valkar deve frugargli in stanza per trovare prove.
Non è una fortezza nè un luogo sicuro, ma c’è via vai di gente ed essere rapidi e incospiqui è essenziale per evitare di allarmare il sospetto o eventuali complici.
Per qualche ragione Valkar è quello che da solo deve svolgere questo compito mentre i suoi compari sono altrimenti impegnati.

Hai a disposizione tutte le Common Moves e le tue due Starting Moves da Occultista.

Sei davanti alla porta, ovviamente chiusa a chiave. Che fai?

Chiaramente il mio intento è quello di utilizzare la mia magia per entrare oltre la porta. Potrei sia provare a fare qualcosa di simile a un chiavistello magico che ad attraversare in maniera immateriale la porta.
Devo agire in fretta, in silenzio e senza attirare l’attenzione. Quindi non posso utilizzare nessun tipo di COMPONENTS e questo mi mette in svantaggio.

  • Inizierei con un Look Around per capire se c’è qualcuno che sta tenendo sotto controllo la porta o me
  • Se non ci sono problemi, probabilmente mi prenderei il rischio di non usare components e farei un incantesimo tipo chiavistello magico per aprire la porta.

[Immagino che il tuo scopo sia capire se e come userei la magia in una situazione forzata come quella che hai descritto, ma in una situazione del genere farei due cose, in realtà:

  • Proverei a creare un diversivo -> che so con un incantesimo lento, stando dall’altra parte del corridoio, farei apparire un centinaio di topi illusori o una pentola parlante che canta
  • Oppure proverei a entrare nella stanza accanto, prenotandola, e a quel punto avrei tutto il tempo a disposizione che voglio per fare un incantesimo e attraversare la parete]

Sei nel corridoio del primo piano.
Alle tue spalle ci sono le scale che scendono verso la taverna al pianterreno.
Di fronte a te si allineano 5 porte sul lato sinistro, prima che la via curvi verso sinistra. Sul lato destro c’è una parete contigua di legno, interrotta nel mezzo da un paio di finestre che danno sul cortile interno, anch’esso adibito a taverna a cielo aperto, con tavoli e torce e avventori.

Il corridoio è quindi a vista, ma non proprio bene illuminato nè in primo piano.
Ogni tanto passa qualcuno (camerieri, avventori, etc) ma non è particolarmente trafficato.
La stanza che cerchi è… boh, la numero 4 :stuck_out_tongue:

Questo è quanto appare ovvio.
Vuoi saperne di più?
(assegnati i punteggi alle stat:
-1 0 +1 +2
Daring, Intense, Knowing, Vigilant

Tira il Look Around, poi sei libero di fare quello che vuoi.
Mi interessa vedere come usi la magia, ma il fatto di evitare di usarla mi dà anch’esso un input da valutare :wink:

1 Mi Piace

Non tiro sul Look Around. Per adesso me ne sto e alla domanda “Do you want to know more?” rispondo “no”.

Poiché ha senso che io abbia dei soldi con me, farei così:

  • Giro l’angolo a sinistra, in modo da trovarmi in un corridoio ancora meno a “vista” rispetto alla sala degli avventori.
  • Mi guardo di nuovo attorno (un altro look around, senza tiro) per essere sicuro che non ci siano persone di passaggio in quell’istante.
  • Prendo una moneta d’oro, attingo dalla mia fonte di potere, utilizzando i seguenti componenti: Material (una moneta d’oro, che rimuovo), Vocal (“Invoco il potere di Siderius, domandando che le ombre della notte avvolgano questa moneta e la moltiplichino”) e Somatic (mi inginocchio durante l’invocazione e alzo al cielo le mani), e la moltiplico in 10 monete d’oro.

Il mio scopo è prendere il primo cameriere che passa di lì, e corromperlo, facendomi aprire la stanza 4 con un passepartout

Edit: non ho idea se il mio stile di “giocata” possa davvero aiutarti. Forse l’ho interpretato troppo come “ladro / stregone” piuttosto che come utilizzatore puro di magia :\

1 Mi Piace

A un certo punto il corridoio ti “sembra pulito” (cit. Richard B. Riddick) :grin:

Il Mondo ti chiede:

  • quanto valgono le monete d’oro? Nel senso… quella moneta da sola sarebbe considerata da una persona normale un’inezia o un’enormità?

  • Esattamente come vuoi usare la magia?
    Da quanto dici mi sembra tu voglia moltiplicare il tuo denaro, per poi darlo in mano a un cameriere, giusto?
    Problema…
    Duration = [ fleeting ]
    Descritta così la tua magia produrrebbe una piccola “esplosione” di monete (reali o illusorie) che pochi istanti / secondi / momenti dopo svanirebbero nel nulla… svanirebbero mooolto prima che ti abbia il tempo di trovare un cameriere, parlarci, offrirgli il denaro, convincerlo a collaborare.
    E questo che vuoi fare? (immagino di no :stuck_out_tongue: )

  • Ergo… che fai?

Vedo l’importanza di far chiarire all’Occultista il suo intento ben prima di fargli spendere tempo ed energie nel descrivere come lo realizza. Aggiungerò questa domanda (già presente in tante altre Mosse di FW) all’inizio della mossa.

Vai tranquillo :slight_smile:

2 Mi Piace

Una moneta d’oro è il pagamento di una settimana di lavoro. Dieci monete d’oro sono un sacco di soldi, mi aspetto che qualunque cameriere / inserviente non faccia domande per una cifra simile, di fronte a un “piccolo favore” come aprire una porta.

Ah, io fleeting l’ho interpretato come “pochi minuti”. Se è pochi istanti, allora, ovviamente il mio piano non può funzionare.

Il mio nuovo intento è quello di preparare un incantesimo lento (compontent: Material) ma silenzioso e non vistoso che ha lo scopo di rendere una persona obbligata a dire di a una mia richiesta a patto che non gli arrechi un danno fisico (insomma, un classico charme). Lo tengo “in preparazione”, e attendo. Ogni inserviene che passa, osservo attentamente se può essere un addetto alle stanze (che quindi potrebbe avere la chiave). Quando lo individuo mi avvicino e lo utilizzo, toccandogli una spalla e dicendo “amico, quanto tempo? Mi puoi aiutare? Ho dimenticato la chiave della mia stanza, mi puoi aprire la camera 4?”.

Ma ho bisogno di sapere due cose (non ho trovato specifiche a riguardo):

  • Si possono “mantenere” gli incantesimi ritardandone il lancio?
  • Mentre mantengo un incantesimo, posso fare altro (come guardarmi attorno con attenzione)?

Devo decisamente chiarirlo nel testo :slight_smile:

Sorry, nope.
Il trigger è:

When you perform a lesser act of magic >>>

Sei compi un atto di magia qui e ora… l’effetto magico inizia qui e ora. E finisce pochi istanti dopo.

Per l’effetto charm… ho dubbi se rientri o meno.
Quindi, da regola (aggiornata :stuck_out_tongue_winking_eye: ) devo dire che SI, rientra nella Lesser magic… a meno di non invocare la Regola d’Oro per dire che proprio è assolutamente una cazzata turbinante che mi sta rovinando il gioco.
Siccome così non è, il tuo “charm” è legittimo :slight_smile:

Su questo nessun problema.
Resta la domanda: ora che sai di non poterlo “tenere pronto” … che fai?

1 Mi Piace

Ok, allora non mi resta che ricorrere al vecchio trucco della “scimmia a tre teste” (cit.).

Apro lo zaino e tiro fuori la borraccia e la bevo tutta.
Aspetto che non ci sia nessuno nel corridoio, apro una finestra, estraggo dallo zaino la polvere da esplosiva usata alle feste per fare i botti e i fuochi d’artificio (un po’ come Gandalf all’inizio del Signore degli Anelli), riempio la borraccia, appicco fuoco e lancio la borraccia nel cortile, cercando di non colpire nessuno. Chiudo la finestra.

Se fino qui tutto è andato liscio, spiego il mio piano:

Il piano è questo:

  • Quando esploderà, mi aspetto che faccia da diversivo: dal cortile arriveranno grida di spavento ed esplosioni
  • In questo modo dovrei coprire il rumore che farò E allo stesso tempo avere più chance che non passi nessuno nel corridoio (o che comunque, non faccia caso a me).
  • A quel punto, mentre c’è il caos, incanalo il mio potere usando due componenti (Vocal e Somatic) e uso l’incantesimo per aprire la serratura della stanza (a mo’ di chiavistello magico). Entro e mi chiudo la porta alle spalle, mettendo davanti alla porta un mobile.

Di istinto ci butterei un Take a Risk per fare sta roba, ma poi guardo la mossa e vedo che ovviamente non ha senso…

When you act under great pressure, despite adverse odds or facing a looming danger

Nessuno ti corre dietro mentre prepari tutto = no pressure
Non stai facendo nulla di difficile o per te strano = no adverse odds
Sebbene ci sia il rischio che qualcuno ti noti, non lo trovo un “pericolo incombente che stai affrontando” = no danger

Se non è una Mossa, decide il Mondo.
Se decide il Mondo, guardo alle Reazioni.
Parto dal fatto che, essendo fan, voglio premiare il fatto che hai organizzato un diversivo e quindi vorrei vederlo andare a fruizionie; non ho interesse a farti fallire o a renderti le cose difficli.

Come prima cosa andrei di Hit the Issue / Feed the Doubt ma siccome il PG non è reale non ho questi dati al momento, quindi cerco oltre…

Idem per una qualche Agent Reaction, ci batto spesso ma non avendo nulla in mano non posso…

Vado per Reveal an Unwelcome Truth che mi permette di dare voce ai dubbi e perplessità che inizialmente mi hanno fatto pensare al Take a Risk :slight_smile:

Puoi agire come descritto, e se lo fai “fila tutto liscio”. Ma…

  1. tu e la tua Compagnia siete guardiani/protettori (MouseGuards) al servizio della città. Forse in veste ufficiale, forse no… sta di fatto che creare panico minacciando civili in una locanda è decisamente qualcosa che non dovreste fare.
    Se lo fai, e la cosa viene ricondotta a voi, ci saranno serie conseguenze.

  2. ti è perfettamente chiaro, da quanto hai visto della città, che produrre un’esplosione (seppure piccola e “a salve”) che mandi in allarme gli avventori di una locanda farà accorrere a breve giro la guardia cittadina.
    Avrai molto poco tempo per agire indisturbato; parlo di minuti eh, forse anche 10 o 15, ma certo meno che se avessi agito tenendo un più basso profilo.

  3. ci potrebbero poi essere individui meno impressionabili e più proattivi in locanda, che potrebbero cercare di “aiutare la povera gente” anche prima che le guardie arrivino … questo include i tuoi compari.

DOMANDE!

  • Ricorri spesso all’uso di polvere pirica ed esplosioni a modo di diversivo?
  • I tuoi compari se l’aspettano? O sarebbero sorpresi e preoccupati dallo scoppio?
  • Il tipo di polvere che usi… produrrà solo uno scoppio, un rumore? o anche luci e colori? sarà un singolo botto o continuerà brevemente con altri piccoli scoppietti a catena?

Se alla luce di queste info decidi comunque di procedere col piano, allora vai pure avanti ad eseguire la tua magia.

<<< tell the World what the intent of your magic is and check together its feasibility against the limits of Lesser magic.

Apri serratura. Perfetto.

Once your intent checks out, select which COMPONENTS you are including in your magical working and answer to their questions:

  • Material = your working is [ slow ]. What items are you using? Are they permanent fetishes or consumable ingredients? If they are rare/precious, spend 1 Supply and get Advantage .
  • Vocal = your working is [ loud ]. Are you uttering words, a chant or some other sound? What do they mean? What do they sound like to uninitiated listeners?
  • Somatic = your working is [ cumbersome ]. Both your hands are busy, doing what? What are the gestures supposed to mean? How do they look like?

Rispondi ad ogni singola domanda di ciascun Componente. Poi effettua pure il tiro. Mi basta sapere il risultato. Il Mondo si fida di te :slight_smile:

then roll+COMPONENTS. You do that at a Disadvantage unless you spend 1 XP or 1 HP to better channel the arcane.

  • 10+ = you work your magic correctly
  • 7-9 = you work your magic imperfectly, choose one:
    • you are drained and suffer Disadvantage
    • you are distracted by a Soft Reaction
    • some backlash inflicts you Nasty Harm
  • 1-6 = you work your magic + World Reaction

Svantaggio vuol dire che tiri 3d6 e tieni i due risultati più bassi.
Diciamo che hai 3 XP da parte.
E hai ancora disponibile il tuo unico 1 HP.

Non entro troppo in dettaglio, ma fondamentalmente sia XP che HP sono risorse di un certo valore… le puoi ottenere senza troppi problemi, ma sempre al costo di tempo, complicazioni o la spesa di altre risorse. E ne hai sempre poche a disposizione.
Per cui usarle è comune e non è un problema, ma non è mai una spesa totalmente a cuor leggero.
Moar info…
Expedience Points
Hardiness Points

Se invece le info offerte prima ti fanno cambiare idea sul tuo piano d’azione, dimmi pure che fai in alternativa :upside_down_face:

2 Mi Piace

Parto dalle risposte:

  • Varlak tende a essere il più creativo del gruppo ma, soprattutto, è pigro. E come tutti i pigri cerca sempre dei diversivi per sbattersi il meno possibile.
  • I suoi compagni si aspettano qualunque cosa. Quando hanno assegnato a lui la missione “in solitario”, si sono fatti il segno della croce sapendo che al 99% avrebbe portato a casa il risultato ma avrebbero dovuto poi risolvere nuovi problemi causati dal suo approccio
  • Più scoppi, direi, data la quantità inserita nella borraccia.

Per quanto riguarda le conseguenze descritte dal Mondo:

  1. Le serie conseguenze sono l’ultimo dei pensieri di Varlak. Ha un compito da svolgere, in quel momento. Se certe cose saranno ricondotte a loro, sarà un problema per un altro giorno.
  2. Ah, 15 minuti possono sicuramente bastare. E se non dovessero bastare, ho già in mente un nuovo diversivo nel caso arrivino le guardie (anzi, almeno due) prima del rinvenimento delle prove che stiamo cercando
  3. Ammettendo che i miei compagni alla prima esplosione penseranno “OH SHIT, lo sapevo che non dovevamo mandare Varlak da solo!”, qualunque cosa possa capitare a loro e un loro problema. La prossima volta non scelgono tirando un dado chi deve fare una cosa simile in solitaria e mi lasciano in taverna a distrarre il sospettato assieme a due boccali di birra.

Quindi: procedo con il piano. Alla prima esplosione mi avvicino alla porta.
Componenti: Vocal e Somatic.

  • Vocal: recito ad alta voce una preghiera dimenticata, una sorta di cantilena capace di focalizzare il potere al quale attingo. E’ una cosa tipo “oscurità che avvolgi ogni cosa, tenebre che baciate le anime dei dimenticati, notte che culli i silenzi più celati… dona a un tuo servitore, tessitore di misteri e accolito di Siderius, il potere di forzare questa la serratura”. Lo faccio in una lingua conosciuta da pochi: chi non conosce le arti dalle quali attingo, sentirà parole prive di senso e significato.
  • Somatic: le dita delle mani si intrecciano e tracciano simboli nell’aria. A mo’ delle tecniche di Naruto (video di esempio ) non sono gesti ampi o appariscenti, ma veloci e molto precisi. Il loro significato è quello del tessere la trama invisibile dei fili di magia oscura che circondano ogni cosa.

Tiro i dadi e ottengo 9 (5+2 sui dadi + 2 per i componenti). Come spesso accade, queste arti richiedono un sacrificio. Gli oscuri filamenti avvolgono le mie dita e si fanno stretti, sempre di più. Poi un’esplosione di dolore attraversa tutto il braccio destro, come se migliaia di spilli lo avessero trafitto. Resistono dall’urlare, non è la prima volta. Ma maledico la mia disattenzione nel tessere i filamenti di potere e rimpiango il non aver barato su quel lancio di dadi che mi ha inchiodato in questa situazione.
“Bene” penso “adesso il braccio è fuori uso” (some backlash inflicts you Nasty Harm).
(Non uso ne XP ne HP per il momento).

Però la porta si apre, finalmente.

La mia prossima intenzione è quella che avevo annunciato prima: entrare e bloccare la porta con un mobile (a questo punto spingendolo con tutto il mio corpo) vista l’impossibilità di usare entrambe le braccia per adesso.

Tutto ottimo.
Solo due appunti meccanici:

  1. leggi bene la mossa. Quel tiro di base ha Svantaggio a meno che tu non spenda 1XP o 1HP. Tu hai tirato normale … o spendi un punto di qualche genere per “convalidare” il tiro, oppure tira un terzo dado e tieni i due più bassi fra 5 e 2 e ?.

  2. ti sei fatto troppo male :wink:
    Nasty Harm significa scegliere specificamene un’opzione fra queste:

Nasty harm means pain, flesh wounds or circumstantial hindrance:

you look and feel like a mess: bloody, bruised and teared up

you lose hold of something important you were carrying or wearing

you lose footing or end up in a problematic position

you are held by something that clutches/tangles/impedes you

you are out cold , unconscious or powerless until the World says otherwise

La tua scelta deve avere senso in fiction. Ma data la fonte del danno, direi che in quest’occasione sei relativamente libero di girartela un po’ come ti pare :wink:

Ah, sorry, mi ero perso il dettaglio. Tiro un terzo dado (la statistica dice che se anche faccio 3, che è la media del tiro, ricadrò cmq nel 7-9).

meglio eccedere. Comunque direi che non è un problema: senza cambiare la scena, semplicemente il dolore è temporaneo, come se avessi il braccio “addormentato” per qualche minuto (ha senso come " Nasty harm means pain" ?)

Err… quindi che risultato finale hai tirato?
E quale effetto Nasty hai selezionato?
Conta che è una lista specifica che hai sulla scheda (se tu avessi la scheda :stuck_out_tongue: )

Scusa, ho posto male lo scorso messaggio (ho fatto il pippotto sulla statistica e poi non ti ho scritto il risultato vero). Ho fatto 4, quindi il risultato finale è 4+2+2 = 8.

Mi pare che " you lose footing or end up in a problematic position " possa andare bene con la mia descrizione di prima, giusto? Sono in una posizione problematica perché non riesco a muovere il braccio (ma è Nasty e quindi dopo qualche minuto tornerò a poterlo muovere di nuovo - corretto?)

Ok :slight_smile:

Mmm no… non sei in una posizione problematica… letteralmente hai descritto che la magia ti “blocca” il braccio, io quindi ci vedrei meglio…

Ma non è fondamentale. La narrazione è chiara: hai il braccio temporaneamente fuori uso. Buono così :slight_smile:

La situazione quindi è la seguente:

  • hai creato un diversivo esplosivo
  • hai magicamente aperto la porta

Apri la porta e ti appresti ad entrare con rapidità e decisione quando vedi un brutto ceffo, grosso e nerboruto, stare in piedi di fianco a uno dei due letti nella stanza.
Ha in mano un lungo coltellaccio, quasi una daga, che si stava giusto adesso infilando nella fodera alla cintura. Ha l’aria spettinata di chi si è alzato da letto di soprassalto.
E tu che diamine ci fai in camera mia?! Come sei entrato!?
E dicendo questo sguaina la daga che stava infoderando.

Che fai?

1 Mi Piace

Domanda: è il tizio sospettato? Cioè: è quello che noi pensavamo fosse in taverna? O è qualcun altro?

È un altro.
Il sospettato è in taverna, teoricamente sotto l’occhio vigile di Ranger e Warrior.
Certo dopo l’esplosione tutto potrebbe essere cambiato :wink:
Ma questo in stanza è un altro tizio.
E direi che è un volto nuovo per te (e per l’indagine).

Lo osservo per un paio di istanti poi dico “Sono della MouseGuard, deve uscire di qui! Queste esplosioni potrebbero essere pericoloso! Presto, presto, circolare! Anzi, uscendo bussi alle altre porte, mi dia una mano lei che sicuramente è più agile e forzuto di me!”